womensecr.com
  • La verità sulla sistemazione

    I dati dei miei esperimenti mi hanno dimostrato che la lente dell'occhio non è un fattore di accomodamento. Ciò è confermato da studi numerosi occhi di adulti e bambini, sia con una vista normale, e con errori di rifrazione, l'ambliopia( disabilità visiva per non ovvio motivo), così come gli studi di adulti con un sensore remoto a causa di una lente di cataratta. Abbiamo già detto che l'inoculazione di atropina nell'occhio ha lo scopo di prevenire l'accomodamento paralizzando il muscolo responsabile del controllo della forma della lente. Che lo fa produrre un tale effetto può essere in ogni libro di testo di oculistica e perché atropina è abitualmente utilizzato nella selezione dei punti di escludere l'impatto stimato della lente sullo stato di rifrazione dell'occhio.

    Da qualche parte in 9 casi su 10, la condizione ottenuta scavando atropina nell'occhio corrisponde alla teoria su cui si basa il suo uso. Ma in questi decimi casi, lo stato ottenuto come risultato di atropinizzazione non corrisponde alla sua base teorica. Ogni oftalmologo sa per esperienza dell'esistenza di tali casi. Molti di loro sono stati descritti nella letteratura speciale e si sono incontrati con me durante le mie osservazioni. Secondo la teoria, atropina dovrebbe identificare ipermetropia latente e gli occhi apparentemente normali o esplicitamente ipermetropi, a condizione, naturalmente, che il paziente è in un'età in cui la lente si suppone che sia, conserva ancora la sua elasticità.Tuttavia, è noto che l'atropinizzazione a volte causa miopia o converte l'ipermetropia in miopia. Nelle persone di età superiore ai 70 anni, quando l'obiettivo si suppone di essere duro come una roccia( come nel caso di cataratta precoce, quando l'obiettivo è anche crudele) atropina può causare sia miopia e ipermetropia. Nei pazienti con occhi chiaramente normali dopo l'uso di atropina, si sviluppa ipermetropia, miopatia complessa o astigmatismo misto. In altri casi, questo medicinale non interferisce con l'accomodamento o, in ogni caso, con un cambiamento nella rifrazione. Inoltre, quando la visione è stata compromessa da atropina, i pazienti sono spesso gestiti da dare un periodo di riposo per gli occhi, per leggere il tipo diamante( di solito il tipo di carattere più piccolo formato da usare, ora conosciuta come la piccola stampa in 4 1/2 punti) con 6 pollici. Tuttavia, si ritiene che l'atropina dia riposo agli occhi, alleviando lo sforzo da muscoli sovraccarichi di lavoro.

    Nel trattamento dello strabismo e dell'ambliopia, ho usato spesso atropina nell'occhio migliore per più di un anno per stimolare l'uso dell'occhio ambliope. Entro la fine di questo periodo, mentre era ancora sotto l'influenza di atropina, tali occhi divennero capaci in poche ore o meno di leggere il carattere del diamante da sei pollici. Di seguito sono riportati esempi di molte case history simili.

    Il ragazzo di dieci anni ha avuto l'ipermetropia di entrambi gli occhi. Allo stesso tempo, l'occhio sinistro( il migliore) aveva 3 diottrie. Quando l'atropina occhio-terra, ipermetropia è aumentato a 4,5 diottrie, e diminuzione della vista a 20/200( 200/200 - è la norma, il numeratore è la distanza alla quale il paziente può vedere la lettera sul test, mentre il denominatore è la distanza, dal quale doveva vederla, se avesse avuto una visione normale).Con una lente convessa in 4,5 diottrie, il paziente ha ottenuto una visione normale in lontananza e, con l'aggiunta di un'altra lente convessa in 4 diottrie, è stato in grado di leggere il carattere del diamante da 10 pollici. L'atropina fu usata per un anno, l'alunno si espanse ancora e ancora al massimo. Nel frattempo, l'occhio destro è stato trattato con i miei metodi, che saranno descritti più avanti. Di solito in tali casi la vista dell'occhio, che non viene trattata in modo speciale, migliora in una certa misura con la visione dell'altro occhio, ma in questo caso non è accaduto. Entro la fine dell'anno, la visione dell'occhio destro divenne normale e l'acutezza visiva dell'occhio sinistro rimase la stessa, esattamente com'era all'inizio, pari a 20/200 senza occhiali per la distanza. Con una simile visione dell'occhio sinistro, leggere senza occhiali era impossibile, perché il grado di ipermetropia non cambiava. Ancora sotto l'influenza di atropina, con una pupilla dilatata al massimo, questo occhio era ora trattato separatamente. Letteralmente in mezz'ora la sua vista divenne normale sia vicino che lontano. Il carattere del diamante è stato letto da 6 pollici senza occhiali. Secondo le teorie generalmente accettate, il muscolo ciliare di questo occhio dovrebbe essere in questo momento non solo completamente paralizzato, ma anche in un tale stato di completa paralisi per un anno. Tuttavia, questo occhio non solo ha superato 4,5 diottrie di ipermetropia, ma ha anche aggiunto 6 diottrie di accomodazione, per un totale di 10,5 diottrie. Resta solo da chiedere a coloro che aderiscono alle teorie generalmente accettate, come tali fatti siano coerenti con loro.

    altrettanto, se non più degno di nota, è stato sei anni di storia medica bambine, a destra( migliore), che l'occhio era di 2,5 diottrie di ipermetropia, e un altro - 6 diottrie di ipermetropia con diottrie di astigmatismo. Con il miglior occhio esposto all'atropina e la pupilla dilatata al massimo, entrambi gli occhi sono stati trattati insieme per oltre un anno. Alla fine di questo periodo( quando l'occhio destro era ancora sotto l'influenza di atropina), entrambi gli occhi potevano leggere il carattere del diamante da 6 pollici, con l'occhio destro che lo faceva, in ogni caso, meglio di quello sinistro. Pertanto, nonostante l'atropina, l'occhio destro non solo ha superato 2,5 diottrie di ipermetropia, ma ha anche aggiunto 6 diottrie di accomodazione, pari a 8,5 diottrie. Al fine di escludere qualsiasi possibilità di ipermetropia latente nell'occhio sinistro, che in origine aveva 6 diottrie, ora si usava atropina e l'uso di atropina nell'altro occhio è stato interrotto. L'allenamento degli occhi continuò come prima. Sotto l'influenza di sostanze stupefacenti è stato un ritorno insignificante per ipermetropia, ma la vista era di nuovo normale in modo rapido e anche se atropina è stato utilizzato ogni giorno per più di un anno, e la pupilla di nuovo e di nuovo esteso al limite, tipo di diamante è stato letto da una distanza di 6 pollici senza occhiali durante questo periodo.È difficile per me capire come si è adattato il muscolo ciliare di questo paziente, essendo sotto l'influenza di atropina un anno e inoltre in ciascun occhio separatamente.

    Secondo la teoria convenzionale, come ho detto, l'atropina paralizza il muscolo ciliare e, impedendo così il cambiamento nella curvatura della lente, interferisce con la sistemazione. Pertanto, quando il processo di accomodazione avviene dopo un uso prolungato di atropina, è ovvio che ciò è possibile a causa di un fattore o fattori diversi rispetto alla lente e al muscolo ciliare. Le prove fornite dalle storie delle malattie, contro le teorie generalmente accettate sono innegabili. Allo stesso modo, queste teorie non spiegano gli altri fenomeni descritti in questo articolo. Tutti questi fatti, tuttavia, corrispondono pienamente ai risultati dei miei esperimenti sui muscoli degli occhi degli animali e allo studio del comportamento delle immagini riflesse da varie parti del bulbo oculare. Sono inoltre ben supportati dai risultati di esperimenti con atropina, che ha mostrato che l'alloggio non è impedito completamente e definitivamente, se non iniettare atropina in profondità nel orbita in modo da raggiungere i muscoli obliqui sono veri e propri muscoli di alloggio. Allo stesso tempo, l'ipermetropia non poteva essere prevenuta quando il bulbo oculare veniva stimolato da una corrente elettrica senza l'uso simile di atropina che portava alla paralisi dei muscoli retti( vedi figura).

    muscolo dell'occhio è ben noto che dopo la rimozione della lente a causa della cataratta, l'occhio è spesso in grado di ospitare allo stesso modo di prima dell'operazione. Nei miei studi, ho osservato molti casi simili. I pazienti in questo caso non solo leggono tipo diamante con gli occhiali per la distanza da una distanza di 13, 10, e meno di un pollice( il più difficile da leggere a una distanza molto piccola), ma un paziente era in grado di farlo senza punti. In tutti i casi il retinoscopio dimostrato che esiste una vera sistemazione viene effettuata non per alcuni dei modi complessi che di solito sono spiegati dal fenomeno "scomodo", e la regolazione esatta fuoco ai corrispondenti distanze.

    Agli esperimenti clinici diretti contro la teoria convenzionale dell'allattamento, si può anche fare riferimento all'eliminazione della presbiopia. Secondo la teoria in cui l'obiettivo è considerato un fattore di accomodamento, un tale cambiamento sarebbe semplicemente impossibile. Il fatto che il riposo degli occhi migliori la vista nella presbiopia è stato notato da altri medici. Lo spiegarono per la capacità del muscolo ciliare riposato di agire sulla lente indurita per un breve periodo. Questo può essere tollerato nelle prime fasi della presbiopia e anche per un breve periodo di tempo. Ma è impensabile suggerire che un effetto positivo permanente può essere ottenuto in questo modo, e che una lente cristallina, dura come una pietra, può soccombere a qualche esposizione, anche a breve termine.

    La verità è rafforzata dall'accumulo di fatti. Un'ipotesi di lavoro non può essere riconosciuta come vera se non è d'accordo con alcun fatto. Le teorie convenzionali dell'alloggio e le cause delle anomalie di rifrazione si liberano di molti fatti con spiegazioni superficiali. Con oltre trent'anni di esperienza nel lavoro clinico, non ho mai osservato un caso che contraddica l'affermazione che la lente e il muscolo ciliare non hanno nulla a che fare con l'accomodamento e che i cambiamenti nella forma del bulbo oculare da cui dipendono gli errori di rifrazione non sono rimasti invariati. I miei studi clinici da soli sono sufficienti per dimostrare la verità di tale affermazione. Sono anche sufficienti per mostrare come è possibile a volontà causare anomalie di rifrazione e come possono essere eliminate temporaneamente in pochi minuti e per sempre dopo un lungo trattamento.